Ville Aperte 2021

Informazioni Generali

  • 18/09/2021 - 26/09/2021
  • DAL 18 al 26 SETTEMBRE (e 2-3 OTTOBRE) 2021 Ville Aperte in Brianza è un progetto gestito e coordinato dalla Provincia di Monza e Brianza, che giunge quest’anno alla 19° edizione.

Contatti

Il Progetto

Il territorio della Brianza è caratterizzato dalla presenza diffusa delle Ville Gentilizie, anche dette ville di Delizia, abitazioni fatte costruire nel corso dei secoli dalle ricche famiglie milanesi che qui vi trascorrevano i periodi di vacanze e riposo.
La presenza capillare sull’area (sia in contesti urbani che rurali), l’appartenenza a diversi periodi storici ed artistici, con la possibilità di narrare in senso diacronico la storia del territorio, l’unicità di talune strutture, degli affreschi e dei giardini storici, attribuiscono alle Ville di Delizia, considerate nel loro insieme – compresa la prestigiosa Villa Reale di Monza – un ruolo strategico per la promozione del territorio.
L’obiettivo di “Ville Aperte in Brianza” è quello di offrire un format innovativo di valorizzazione del territorio e di recupero della propria identità da parte della comunità, con la straordinaria apertura in contemporanea di oltre cento beni culturali e attraverso nuove modalità di fruizione: accanto alle visite guidate, sono stati introdotti eventi studiati e realizzati ad hoc nei luoghi della cultura in collaborazione con le associazioni culturali attive nel territorio della Brianza.
Il format della manifestazione prevede nel mese di settembre l’apertura con visita guidata delle “ville di delizia” del territorio: alcune di esse sono sempre aperte durante tutto l’anno e fruibili dai visitatori, altre invece non sono accessibili per gran parte del tempo, per cui la loro apertura straordinaria rappresenta un’occasione unica per visitarle e conoscerle.
Modalità e orari della visita sono stabiliti da ciascuna realtà in autonomia.
L’Ente Provinciale si occupa del coordinamento dell’iniziativa e della comunicazione integrata.
La manifestazione è cresciuta nel tempo, arrivando ad aggregare quest’anno in cinque Province lombarde un partenariato composto da 84 soggetti pubblici e privati non profit, che permettono di aprire al pubblico più di 150 beni.

Ville Aperte a Cavenago di Brianza: i beni artistici visitabili

19 Settembre 2021

Palazzo Rasini

Costruito a partire dal XVI sec.su progetto di Martino Bassi con modifiche nei secoli successivi, è uno splendido esempio di dimora storica.
Al suo interno conserva importanti cicli di affreschi e stucchi realizzati dal XVI al XVIII secolo da celebri pittori attivi a Milano. Tra i nomi più illustri troviamo Mattia Bortoloni, Carlo Antonio Procaccini, Giovanni Stefano Montalto, Giovanni Paolo Cavagna.
 
La chiesa di Santa Maria in Campo (Via Santa Maria in campo)è un Santuario Mariano del XV secolo con copertura a carena di nave, portone e rosone in stile romanico; conserva un interessante ciclo pittorico del 1500.
Alcuni affreschi di ambito degli Zavattari, di Leonardo e di Bernardino Luini, sono stati staccati e conservati nella settecentesca chiesa di San Giulio (piazza Libertà).

ACCESSO AI SITI CONSENTITO AI POSSESSORI DI GREEN PASS, NEL RIPETTO DEL Dl n.105 del 23/07/2021.

LA CERTIFICAZIONE PUO’ ESSERE ESIBITA IN FORMATO CARTACEO O DIGITALE (IL CONTROLLO DA PARTE DEGLI OPERATORI AVVERRA’ TRAMITE VERIFICA con APP “VerificaC19” del MINISTERO DELLA SALUTE).

L’accesso sarà consentito con:

  • Green Pass - certificazione comprovante la somministrazione di almeno una dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi)
  • Attestazione di guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi)
  • Attestazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Sono esentati dalla certificazione i bambini al di sotto dei 12 anni e coloro che per comprovati motivi di salute, sulla base di idonea certificazione medica, non possono vaccinarsi.

 

Ville Aperte a Cavenago di Brianza: ”Caro Dante – Omaggio al Sommo Poeta nel 700° anniversario della scomparsa”

"DANTEVILLE" - Caro Dante

”Caro Dante – Omaggio al Sommo Poeta nel 700° anniversario della scomparsa”

CAVENAGO DI BRIANZA - Palazzo Rasini

A cura dell’Associazione Culturale Amici della Musica Monza                                       
Tre appuntamenti di musica e letteratura dantesca sui temi dell’amore, dell’amicizia, della nostalgia e delle celebri invettive: musiche antiche, musiche dedicate a Dante, danze e sbandieratori per onorare il Sommo Poeta.

“Ahi serva Italia, di dolore ostello… – Il Bel Paese rievocato attraverso le invettive dantesche”

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (dal 12/09/21):
amicidellamusica.monza@gmail.com

In caso di pioggia il concerto potrà subire variazioni di orario e location.

torna all'inizio del contenuto