L'accesso civico semplice  è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati  che  il Comune  ha l'obbligo di pubblicare,  ai sensi del Decreto Legislativo n.33/2013, laddove si sia  omesso di renderli disponibili nella sezione "Amministrazione trasparente"  del sito istituzionale dell’Ente.

Tale diritto di accesso é rilevante ai soli fini della trasparenza amministrativa delle P.A. e si riferisce ai soli documenti, informazioni o dati soggetti a pubblicazione obbligatoria.
L'accesso civico è un diritto che può essere esercitato da chiunque, è gratuito, non deve essere motivato e la richiesta va indirizzata al Responsabile della Trasparenza.


I dati pubblicati sono utilizzabili da chiunque.

Come esercitare il diritto - Modalità di presentazione della richiesta
La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e   va indirizzata al  Responsabile della Trasparenza..
La richiesta può essere redatta sul modulo predisposto in allegato e va presentata tramite una delle seguenti modalità:

- tramite posta elettronica all'indirizzo protocollo@comune.cavenagobrianza.mb.it
oppure
- tramite posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo@pec.comune.cavenagobrianza.mb.it unicamente per coloro che sono in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata
oppure
- tramite posta ordinaria spedendola all'Ufficio  Protocollo
oppure
- direttamente presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico

Il procedimento
Il procedimento deve concludersi entro trenta giorni con un provvedimento espresso e motivato del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza.
In caso di accoglimento, il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza sovrintende alla pubblicazione in “Amministrazione trasparente” delle informazioni e dei documenti omessi e comunica al richiedente l'avvenuta pubblicazione, indicandogli il relativo collegamento ipertestuale.

Tutela dell'accesso civico
Contro l’eventuale silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza, il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo.

 

 

Date di modifica e pubblicazione

  • Ultima modifica : 18/06/2023
  • Prima pubblicazione : 25/03/2020
torna all'inizio del contenuto