Immagine Salone di Apollo

    Informazioni Generali

  • Piazza Libertà 18, Cavenago di Brianza

Contatti

La grande sala delle feste del palazzo deve il suo nome al grande affresco allegorico che decora il soffitto, opera di Mattia Bortoloni (1742-45).

Con una superficie di 130 metri quadrati è la sala più ampia e più prestigiosa.

Di grande pregio sono anche gli stucchi in gesso che ornano le pareti, il pavimento e le semicolonne. Da anni l’Amministrazione Comunale si impegna per la sua conservazione e per aprirla al pubblico per le occasioni speciali, in particolare per conferenze, dibattiti, convegni e matrimoni civili.

Vista la preziosità del patrimonio artistico e architettonico del Salone, sono previste delle tariffe che copriranno i costi di gestione quali le pulizie, l’energia elettrica e l’eventuale riscaldamento e che garantiranno la salvaguardia di questo bene comune.

  • Affreschi originali del ’700, rilievi in stucco bianco e pavimento in marmo decorato
  • Capienza fino a 99 posti a sedere
  • Pianoforte a coda laccato nero presente in sala

Nel Salone è possibile celebrare matrimoni e costituire unioni civili anche di sabato e domenica

Tariffe:
Per i Residenti a Cavenago (anche uno solo): 350€
Per i Non Residenti a Cavenago (entrambi): 650€

Il Salone è da intendersi arredato con pianoforte, sedie e tavolo, visionabili negli orari di apertura degli uffici comunali. Allestimenti diversi dalla situazione reale devono essere concordati con l’ufficio preposto e saranno a carico del richiedente.

Disponibilità a personalizzare la celebrazione previo accordo con il celebrante e l’Ufficiale di Stato Civile del Comune.

http://www.villeaperte.info/images/ville/86/images/IMG_5095.JPG

Come raggiungerci

torna all'inizio del contenuto